REACH

Formica Group è affiliato a REACHready e i nostri prodotti rispettano le norme REACH.

Cosa è REACH?

È attualmente in vigore il regolamento REACH (Registrazione, valutazione e autorizzazione delle Sostanze chimiche) ed è importante che tutti i produttori, importatori e gli utilizzatori a valle di sostanze chimiche siano preparati e completamente al corrente dell'impatto ambientale. REACH è regolato e monitorato dall'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) e fornisce un quadro di regolamentazione per il controllo del mercato europeo delle sostanze chimiche, controllando:

  • Le quantità di sostanze prodotte.
  • Quali sostanze vengono prodotte.
  • Quali sostanze vengono usate.

Qual è lo scopo fondamentale di REACH?

  • Quello di controllare l'impatto sulla produzione e l'uso di sostanze chimiche per quel che riguarda la salute e l'ambiente dell'Unione Europea. REACH potrebbe richiedere una riduzione della produzione di una determinata sostanza chimica o la sua completa rimozione.
  • Quello di incoraggiare il cambiamento e l'innovazione nella creazione di sostanze chimiche che non siano dannose né per l'ambiente né per le persone.
  • Quello di minimizzare i test sugli animali.

Norme di Politica Aziendale

 

Ruoli e doveri REACH di Formica Group

Ruoli

Secondo la legge, i nostri ruoli sono classificati come segue:

  • Utilizzatori a valle di sostanze chimiche.
  • Utilizzatori finali di sostanze chimiche.
  • Produttori degli articoli.

Obblighi

1. Comunicazione con i fornitori

  • Cooperare con i fornitori per assicurarsi che le sostanze chimiche acquistate siano registrate, valutate e autorizzate per l'uso.
  • Creare un database di fornitori che svolgono il loro lavoro in conformità con la regolamentazione.
  • Richiedere dati di sicurezza che accompagnino l'acquisto di sostanze chimiche.

2. Valutare e assicurare la catene di distribuzione

  • Valutare periodicamente il database dei fornitori che svolgono il loro lavoro in conformità con la regolamentazione.
  • Procurarsi le sostanze chimiche dai fornitori che rispettano la regolamentazione REACH.
  • Comunicare con la catena di distribuzione.

3. Esaminare i dati sulla sicurezza e le informazioni sull'etichettatura

  • Dati in entrata - Raccogliere e riesaminare periodicamente i dati di sicurezza dei fornitori.
  • I dati in uscita assicurano che forniamo dati tecnici e di sicurezza attualizzati e precisi ai nostri clienti.

4. I laminati ad alta pressione sono classificati come articoli finiti

  • Ci assicuriamo che gli articoli finiti non contengano nessuna sostanza presente nella lista ECHA (sostanze definite come molto pericolose e destinate a un uso limitato o alla rimozione).

5. Monitorare la lista dei candidati per futuri impatti

  • Monitorare la lista pubblicata dei Candidati per le sostanze chimiche valutate per essere potenzialmente rimosse o a cui possono essere applicati dei limiti.
  • Informare i clienti nel caso in cui vi siano dei cambiamenti nella composizione del prodotto o se questo contiene sostanze chimiche limitate.

Stai usando un browser non supportato e alcune caratteristiche potrebbero non funzionare correttamente. Per favore fai l'aggiornamento a un browser più recente come Chrome, Edge, Firefox o Safari.